GESTIONE IMMOBILIARE

La gestione del patrimonio immobiliare, è un servizio che ha bisogno di competenze tecniche e di valutazione. Il mercato immobiliare è cresciuto molto, e come ogni settore che cresce in maniera così importante vi sono delle fasi di stallo economico, a volte anche recessive, ed è in queste situazioni che si rischia di perdere quello che in tanti anni di sacrifici si è costruito.
L’immobile sarà sottoposto ad un esame dello stato manutentivo, alla conformità urbanistica e catastale ed eventualmente valuterà le necessità di messa a norma, lo stato occupazionale dei singoli immobili, i relativi valori locatizi e la possibile variabilità in funzione di specifici interventi valorizzativi.
Cosa offriamo
Il nostro studio offre soluzioni di affitto a reddito, valutando le potenzialità dell’immobile derivate da posizione e fruibilità.
Il nostro obbiettivo
Il nostro obbiettivo è quello, attraverso una analisi del singolo caso, di consigliare il modo più produttivo di utilizzare i propri immobili in maniera tale da creare una rendita.

Servizi

Consulenza Tecnica: Un qualificato team di professionisti altamente specializzati costituisce il cuore del nostro ufficio tecnico, attraverso il quale offriamo ai nostri clienti un’ampia e completa gamma di servizi tecnico-amministrativi.

– Sopralluoghi e progettazione per ristrutturazione d’immobili

– Coordinamento della progettazione e dei lavori

– Direzione lavori

– Redazione Tabelle Millesimali

– Contratti di Appalto

– Consulenze tecniche amministrative e catastali

– Pratiche Comunali

Gestione Affitti: avvalendosi di personale qualificato e di sistemi informatici all’avanguardia, il nostro studio si sostituisce alla proprietà in tutti gli oneri derivanti dalla gestione di un patrimonio immobiliare locato, con particolare attenzione a tutte le novità normative settoriali:

– Ricerca clienti con accertamenti sulla solvibilità;

– Iniziative di promozione e marketing;

– Redazione e stipula dei contratti di locazione e dei loro rinnovi;

– Registrazione dei contratti di locazione;

– Calcolo e ripartizione imposte a carico locatario e locatore;

– Adeguamento ISTAT e rinegoziazione del canone di locazione;

– Emissione degli avvisi di pagamento, invio solleciti di pagamento, riscossione dei canoni e delle spese condominiali;

– Contabilità ordinaria e straordinaria dello stabile

– Ripartizione delle spese condominiali;

– Stipula di idonea garanzia (fidejussione assicurativa) a copertura dei canoni eventualmente non pagati dal conduttore;

– Risoluzione di ogni problematica, sia di natura burocratica che tecnico/pratica, relativa all’immobile;

– Consulenza legale per il recupero di eventuali morosità e gestione dei contenziosi;

– Rendiconto dettagliato incasso canoni /pagamenti fornitori;

Manutenzione Ordinaria e Straordinaria Stabili:Negli ultimi anni le attività manutentive hanno cambiato volto, discostandosi sempre più dalla concezione di semplici attività di riparazione: da una concezione tradizionale della manutenzione considerata esclusivamente come costo, si è passati ad un’idea di manutenzione come attività orientata all’ottimizzazione e al miglioramento dell’estetica o della fruibilità di un bene. La norma UNI 13306 definisce la manutenzione come la “Combinazione di tutte le azioni tecniche, amministrative e gestionali, previste durante il ciclo di vita di un’entità, destinate a mantenerla o riportarla in uno stato in cui possa eseguire la funzione richiesta”.

– Definire il budget di spesa ed il suo controllo nel tempo con idonee tecniche di project management.

– Programmare correttamente ogni intervento, così da consentire il raggiungimento delle caratteristiche prestazionali richieste al patrimonio immobiliare ed il loro mantenimento nel tempo.

– Manutenzione preventiva, manutenzione predittiva e manutenzione programmata;

– Monitoraggio manutentivo delle parti comune dell’edificio e della singola unità immobiliare;

– Gestione integrata di servizi di Global Service;

– Gestione e controllo del processo di outsourcing ad aziende specializzate;

Valorizzazione del Patrimonio: la gestione del patrimonio immobiliare comprende la creazione di valore attraverso la gestione di tutte le attività volte a valorizzare e trasformare il patrimonio immobiliare, costituito sia da aree che da immobili, monitorandone tutte le fasi, da quelle propositive a quelle realizzative al fine di garantire la massima redditività e un coerente incremento del valore degli immobili gestiti.

– Gestione dell’indotto collegato all’affidamento del patrimonio;

– Valutazione del rendimento degli immobili, come trade-off tra valore economico e costi necessari al mantenimento dell’efficienza;

– Valutazione dell’opportunità di eventuali cessioni che permettano di reinvestire il capitale in beni a maggior potenziale.

 

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: